May 30, 2020

Wenda partecipa a Netcomm Focus Food 2019

Pubblicato il 12 novembre 2019

Martedì 5 novembre, Wenda è stata a Milano per partecipare a Netcomm Focus Food 2019, un appuntamento dedicato all’approfondimento dello scenario del digital commerce e delle innovazioni tecnologiche per il settore del Food&Grocery, promosso da Netcomm in collaborazione con Tuttofood. Un’occasione per scoprire i dati, i trend e le storie di successo che caratterizzano l’evoluzione digitale di un settore centrale per l’ecosistema paese, che nell’innovazione può trovare grandi opportunità di crescita.
Abbiamo trovato un pubblico attento e preparato, composto principalmente da manager, imprenditori, amministratori delegati, responsabili dei dipartimenti marketing e logistica, giornalisti. Molte grandi aziende del settore, tra cui Barilla, Just Eat, Supermercato24, Danone, EcorNaturaSi, hanno condiviso il proprio know-how nelle varie tavole rotonde attraverso dati di scenario, case history e momenti di confronto.

A rappresentare Wenda c’era Antonio Catapano, co-fondatore e CEO, che ha anche presenziato a una tavola rotonda sul tema “Dalla lista della spesa allo store checkout. Tecnologie e innovazione”, moderata da Armando Garosci (Giornalista, Editoriale Largo Consumo). Con Antonio hanno partecipato alla discussione Andrea Calarota (Responsabile servizi digitali, EcorNaturaSi), Daniela Jurado (Italy Country Manager, VTEX), Paola Milan (COO, Foodchain Spa), Enrico Pandian (CEO, CheckOut Technologies) e Paola Trecarichi (Senior Head, HiPay Italia).
Alla fine dell’evento, Antonio Catapano ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “In un contesto che parlava di tecnologia e innovazione, è stato positivo poter presentare ciò che Wenda sta facendo per aiutare i Retailer a portare sullo scaffale un cibo più fresco e più sicuro attraverso processi innovativi di controllo e strumenti e soluzioni tecnologiche integrate”.

Netcomm, il Consorzio del Commercio Digitale Italiano, è il punto di riferimento in materia di e-commerce e Retail digitale nel panorama nazionale e internazionale. Nato nel 2005, riunisce oltre 400 tra società internazionali e piccole-medie realtà di eccellenza. Netcomm promuove lo sviluppo dell’e-commerce e dell’evoluzione digitale delle imprese, generando valore per l’intero sistema economico italiano e per i consumatori. Netcomm è tra i membri fondatori di Ecommerce Europe, l’Associazione Europea del Commercio Elettronico.
I principali ambiti nei quali Netcomm è impegnato riguardano, tra gli altri, lo sviluppo di studi e ricerche sul mondo dell’e-commerce, la promozione di eventi e workshop, la creazione di tavoli di lavoro per analizzare dal punto di vista economico e regolamentare le industry dell’e-commerce e le tematiche più rilevanti, il sostegno all’internazionalizzazione delle aziende italiane.

Noi di Wenda siamo molto soddisfatti di aver potuto partecipare a questo evento, che ci ha dato la possibilità di diffondere sempre più le nostre soluzioni per i Retailer che lavorano con le filiere del Food&Beverage.

 

Wenda Food Integrity Management Hub

Noi di Wenda, una startup italiana supportata da investitori europei, vogliamo contribuire con le nostre innovazioni tecnologiche a risolvere alcuni dei problemi che si presentano agli operatori del settore del Food&Beverage, dai produttori ai retailer, passando per le aziende di logistica e le compagnie assicurative. Abbiamo sviluppato Wenda Food Integrity Management Hub, una Piattaforma digitale Saas ad abbonamento annuale, dedicata a tutti gli attori del Food&Beverage che movimentano o gestiscono prodotti deperibili o sensibili.
Aiutiamo i Retailer a portare a scaffale cibo più fresco e più sicuro, aumentando freschezza e percezione di trasparenza effettive e riducendo i costi di gestione della sicurezza alimentare grazie all’unica Piattaforma digitale per imprese, che gestisce le informazioni di shelf life lungo tutta la filiera integrando molteplici dispositivi e sistemi. La Piattaforma gestisce in maniera avanzata, facilmente accessibile e da un singolo punto di controllo sul web tutte le informazioni di integrità del prodotto – tra cui catena del freddo, analisi chimiche, geolocalizzazione, date di scadenza, shelf-life – e fornisce:

  • Panoramica delle analitiche di integrità e dei punti in cui la catena del freddo rischia di interrompersi;
  • Collaborazione nella filiera attraverso differenti livelli di accesso ai dati di viaggio, per condividere questi ultimi in tempo reale con clienti, dipartimenti di logistica e qualità, compagnie assicurative, enti regolatori;
  • Condivisione paperless grazie a un wallet in cloud per l’upload dei documenti di viaggio, dei dati di temperatura e delle certificazioni di qualità del prodotto, per ogni spedizione o stoccaggio;
  • Piattaforma IoT universale per l’Integrazione e l’interoperabilità con differenti sistemi di tracciabilità e data logger, che sono in costante evoluzione.

Wenda è stata accelerata da UniCredit, oltre che da Maersk, Digital Magics e Intesa Sanpaolo. Inoltre, Wenda è supportata da un investitore tedesco esperto in data science, e sta sviluppando degli algoritmi predittivi per il calcolo delle probabilità di deterioramento del prodotto quando viene spedito o stoccato in magazzino. Attualmente, Wenda sta seguendo il programma di accelerazione di Rockstart, un’azienda internazionale che supporta e accompagna verso il successo le migliori startup che operano in svariati settori tra cui l’AgriFood. Sono in corso di sviluppo anche algoritmi prescrittivi che – sulla base dei dati raccolti finora – possano indicare la migliore scelta aziendale al verificarsi di determinate condizioni o di alcuni eventi che potrebbero turbare lo scorrimento fluido del prodotto nella filiera.
Per qualsiasi informazione, per saperne di più su chi siamo, o per prenotare una demo con la Piattaforma Wenda Food Integrity Management Hub, invitiamo a visitare il nostro sito web.